algia/e = dolore/i

alvo canalizzato = il/la paziente riesce a svuotare gli intestini

anamnesi = raccolta delle notizie riguardanti i precedenti fisiologici e patologici personali ed ereditari dei pazienti, compiuta a scopo diagnostico mediante l’interrogatorio del paziente stesso e dei suoi familiari

asintomatica = senza sintomi

autologo = del proprio corpo

caucasica = razza originaria dei continenti asiatico ed europeo

cervice uterina = la parte dell’utero verso la vagina

coito = rapporto sessuale

dismenorrea = dolore durante le mestruazioni

dolenzia = dolore

dolore pelvico cronico = dolore al basso ventre presente di continuo

ecografia = esame che utilizza gli ultrasuoni

ectopica = situato in una sede diversa dalla norma

endometrio = lo strato interno dell’utero

flogosi = infiammazione

intervento chirurgico per via laparoscopica = eseguito introducendo nel corpo del paziente, attraverso dei tubi, una telecamera e piccolii ferri chirurgici

leucocitosi= anomalia del numero di globuli bianchi

miometrio = il tessuto muscolare dell’utero

multicentrico = una ricerca eseguita presso più centri da diverse persone

multifattoriale = che è causata da più fattori

neoformazione = qualsiasi formazione di tessuto anomalo, benigno o maligno

nullipara = donna che non ha ancora partorito

paucisintomatica = con pochi sintomi

poligenica = malattia causata da alterazioni di più geni

quadranti inferiori = la parte bassa dell’addome

spotting = piccole perdite di sangue attraverso la vagina

tenesmo = contrazione dolorosa e involontaria degli sfinteri

timing ecografico = serie di ecografie eseguite per determinare il momento esatto dell’ovulazione

transaddominale = la sonda dell’ecografo viene posta sulla pancia del paziente

transvaginale = la sonda dell’ecografo viene introdotta nella vagina della paziente